Menu
A+ A A-

Boom di presenze al 3°stage di judo al Faro di Fiumicino, organizzato dal Maestro Stefano Pressello, con il Campione Olimpico Fabio Basile e i pluricampioni Mondiali Antonio e Giovanni Esposito

Una grande domenica di sport quella del 12 febbraio con l’apertura del 3° Stage di Judo al Faro di Fiumicino presso il Comune di Fiumicino presso la palestra della scuola superiore Paolo Baffi, organizzata nei minimi dettagli dalla A.S.D. MUSHIN CLUB di Fiumicino con il maestro Stefano Pressello.

Una accogliente location che si è aperta con il turno dei Fanciulli e ragazzi, con oltre 150 le presenze tutti in prima linea nel festeggiare con le bandierine tricolori, il nostro campione Olimpico Rio 2016 Fabio Basile, con il campione Italiano 2017 già Campione Mondiale Esposito Antonio nonché il campione del mondo cadetti Giovanni Esposito, tutti insieme per la solidarietà con l’associazione Onlus “una casetta per Aurora” di Amatrice.

Oltre 320 mq di tatami per un totale di oltre 400 atleti divisi in categorie d’età, dai preagonisti agli agonisti svoltosi tra le 09:00 alle ore 13:30 provenienti da molte regioni d’Italia, con numeri decisamente  superiore alle aspettative.

Organizzato del maestro Stefano Pressello nei minimi dettagli e dal suo team vincente e fondamentale: dal Presidente della Società Davide Marzullo al vice presidente Carla Alessandra De Almeida Prado, al nostro staff: Davide Marzullo; Marin Rotaru; Davide Vecchione; Matheus Prado Barroso e Valentina Cincotta.

Ma veniamo ai protagonisti dell’evento sportivo legato alla solidarietà che questa associazione pratica da anni nel territorio di Fiumicino unendo lo sport praticato ed eventi organizzatrici come veicolo trainante di speranza amicizia e benessere psicofisico per chi desidera avvicinarsi al judo giovanile.

Presenti a testimoniare questo grande evento sportivo, il Campione Olimpico Fabio Basile e i pluricampioni Esposito Antonio e Giovanni Esposito al fianco con l’associazione Onlus “la Via del Sale” presente per una raccolta fondi sul caso “una casetta per Aurora” di Amatrice dove, grazie al maestro Stefano Pressello, è stato possibile unire lo sport, accessibile a tutti con la grande solidarietà riscontrata dal numeroso pubblico accorso tra genitori amici e parenti.

Il Maestro Stefano Pressello ringrazia l'associazione CSEN, per il supporto ricevuto, e il Comitato Regionale Lazio per il patrocinio concesso, in particolare al  Maestro Benemerito Gennaro Maccaro per la sua presenza e testimonianza, donando al campione Olimpico Fabio Basile, un omaggio consegnato per l'occasione onorando  la presenza del campione Olimpico, al 3° Stage di judo al faro di Fiumicino.

Ultima modifica ilGiovedì, 16 Febbraio 2017 18:17

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto